News
24/11/2011

SIL COMP ATEX E NON

SIL COMP ATEX E NON

ATEX è il nome convenzionale della direttiva 94/9/CE dell'Unione Europea per la regolamentazione di apparecchiature destinate all'impiego in zone a rischio di esplosione.

Dall’entrata in vigore CO.RA. ha predisposto e adattato i propri prodotti e le proprie soluzioni impiantistiche in modo da poter soddisfare tali requisiti richiesti dalla Direttiva alle aziende Chimiche e Farmaceutiche.

Per fare questo CO.RA. ha effettuato uno studio per l’applicazione delle sue valvole nelle varie zone di classificazione, certificandole inizialmente per applicazioni in Zona 1/21, nel 2007 è stato deciso di implementare tale certificazione per l’impiego in zona classificata Atex 1D/2GD depositando un fascicolo tecnico con Esame CE di Tipo presso ente notificato per tutte le tipologie di valvole prodotte.

L’attenta osservazione alle normative in vigore negli impianti dove i prodotti CO.RA. trovano campo di applicazione, favorisce la dinamicità della progettazione di nuovi sistemi intenti a migliorare la qualità del servizio offerto ai propri clienti. Per questo, CO.RA. ha deciso di non limitarsi solo alla certificazione ATEX delle valvole, ma continua certificando altri prodotti e sistemi appartenenti alla sua gamma di produzione, come ad esempio il Compensatore disponibile per ambienti non classificati e per ambienti Atex per Zona 0/20 interno ed esterno.

 

I Compensatori, sono elementi flessibili di collegamento che permettono l’allineamento tra la macchina A e la macchina B, di una tubazione con una macchina e applicazioni simili. I Compensatori oltre ad essere utilizzati per recuperare delle variazioni di lunghezza, ed il disallineamento degli elementi da collegare servono anche al collegamento di macchine vibranti, evitando la trasmissione delle stesse nelle tubazioni o nelle macchine da servire. I compensatori possono essere forniti con flange di accoppiamento di tipo MF o di tipo TC,con misure che vanno dal Ø 100 a Ø 250 per l’accoppiamento con flange di tipo MF mentre per l’accoppiamento con flange di tipo TC vanno da  1-1/2" sino ad 8". Il silicone o il PTFE utilizzato per la costruzione del Compensatore è conforme alla normativa FDA.

Ogni materia prima utilizzata per la costruzione del prodotto, viene controllata e selezionata, da personale CO.RA. qualificato, per garantire alla propria clientela il rispetto delle normative GMP. Inoltre per garantire la tracciabilità e la qualità dei propri prodotti di stampaggio come le guarnizioni e i compensatori CO.RA. ha deciso di investire nella realizzazione di una camera bianca costruita appositamente per lo stampaggio.